Rovelli

divisore

Rovelli

divisore

Rovelli, marchese, consegnò una lettere a Garibaldi inofrmandolo sui rapporti intimi preesistenti tra Giuseppina Raimondi (promessa sposa del generale) e il nobile e ricco Luigi Caroli. Interpellata dallo sposo su quella rivelazione, la marchesina ne ammise la fondatezza, e Garibaldi, furioso e indignato, ruppe i rapporti con la giovane e pochi giorni dopo si allontanò.

Fonte: Epistolario