news

SANTENA, 6 GIUGNO 2019 OMAGGIO ALLA MEMORIA
 

SANTENA – 20 giugno 2019 – La cerimonia del 158° anniversario della morte di Cavour ha visto arrivare al complesso cavouriano di Santena 850 persone.
L’omaggio alla memoria con la degustazione dei prodotti tipici dei luoghi cavouriano è stato un successo.
Il 6 giugno scorso, la serata al complesso cavouriano si è chiusa con l’omaggio alla memoria: la degustazione di asparagi e di prodotti tipici del territorio.
Dopo la Commemorazione ufficiale con l’intervento di Aldo Cazzullo, inviato e editorialista del quotidiano milanese il Corriere della Sera, si sono esibiti l’orchestra e il coro del Liceo Cavour di Torino.
La serata è proseguita, con l’omaggio alla memoria. L’evento gastronomico è stato possibile grazie ai pregiati turioni messi a disposizione dall’Associazione produttori asparago di Santena e delle Terre del Pianalto.
L’associazione Ristoratori santenesi ha cucinato un risotto agli asparagi; il Ristorante Andrea, di Poirino, ha cucinato gli asparagi e preparato le salse, accompagnati dai grissini della ditta santenese Feyles. La Macelleria Crivello, ha preparato la carne cruda di vitella di razza bovina piemontese, battuta al coltello. La ditta Lenti-Rugger ha messo a disposizione il suo pregiato prosciutto. La gelateria santenese Il Basilicò ha offerto il gelato presentato, in una decina di gusti. A completare la cena: il Caffè Lombino, di Villastellone; i vini della Cantina del Conte, di Grinzane Cavour; dalla Distilleria Vincenzi, di Pecetto Torinese, arrivava il mitico Bicerin; l’acqua è stata frnita dall’Associazione Amici di Cavour.
Complice la degustazione del tutto gratuita, le scuderie del complesso cavouriano sono state letteralmente prese d’assalto.

Associazione Amici della Fondazione Camillo Benso di Cavour © COPYRIGHT 2019 - E' vietata la riproduzione anche parziale.[1]