"A Carlo Pischedda

e a tutti coloro che in modo disinteressato hanno dedicato la loro vita allo studio ed alla divulgazione del pensiero del massimo esponente politico italiano degli ultimi due secoli, Camillo Benso di Cavour".

News

Mercoledì 6 giugno 2012: cerimonia a Santena per il 151°anniversario della morte di C. Cavour
 

Nel 2012 si commemora il 151° anniversario della morte di Camillo Cavour, l'indiscusso realizzatore politico del Regno d'Italia. Nel 2012 ricorre altresì il 160° anniversario della nomina di Cavour a Primo Ministro del Regno di Sardegna. Il 3 novembre 1852, in seguito alle dimissioni di Massimo d'Azeglio ed al fallito tentativo di Cesare Balbo, il Re è costretto a nominare alla più alta carica del potere esecutivo il secondogenito quarantaduenne del marchese Michele e di Adèle de Sellon, considerato dai suoi delatori un personaggio assolutamente scomodo. Sotto la sua guida, invece, il Regno di Sardegna continua il percorso di modernizzazione nei settori agricolo, industriale, finanziario, delle infrastrutture e dei collegamenti nazionali ed internazionali. Grazie alla statura intellettuale del suo Primo Ministro, riconosciuta a livello europeo, il Regno di Sardegna conquista un ruolo politico-diplomatico, mai avuto prima nel consesso delle grandi potenze. L'ammirazione per l'Inghilterra e la Francia, la stima goduta negli ambienti politico-finanziari ginevrini, l'avversione per l'Austria, l'interesse per il movimento indipendentista ungherese fanno di Cavour un abile giocatore sullo scacchiere internazionale. Le indubbie capacità permetteranno allo statista piemontese di ottenere l'allargamento dei confini del Regno di Sardegna e la creazione del Regno d'Italia con l'appoggio delle grandi potenze europee, ad eccezione dell'Austria. Il 2012 è anche l'anno nel quale inizieranno i grandi lavori nel complesso cavouriano che porteranno Santena a pieno titolo nel novero dei luoghi "cari alla Patria", insieme a Caprera con la tomba di Garibaldi, Pisa dove è sepolto Mazzini e Roma, nel cui Pantheon riposano le spoglie di Vittorio Emanuele II.
 

programma

Ore 19,00

Deposizione della corona di alloro sulla tomba

Onori alla bandiera italiana

Ore 19,30

Saluto delle autorità

Ore 19,45

Consegna del diploma di Socio Benemerito della

Fondazione Cavour al

Consiglio Regionale del Piemonte

Ore 20,00

Commemorazione ufficiale

A seguire

degustazione dei prodotti tipici

dei luoghi cavouriani

Associazione Amici della Fondazione Camillo Benso di Cavour © COPYRIGHT 2014 - E' vietata la riproduzione anche parziale.[2 ]