News

2011: il PROGRAMMA DELLE MANIFESTAZIONI DELLA NOSTRA ASSOCIAZIONE
 


Le celebrazioni Cavouriane 2011 e l’orchestra RAI
Dieci anni sono volati.
      Nel 2001 lanciammo l’idea di commemorare il 150° dell’Unità d’Italia, ed ecco che siamo al dunque. Santena farà la sua parte, come speriamo faccia il resto d’Italia.
      Gli Amici di Camillo Cavour hanno lavorato, superando ostacoli dovuti all’incuria, all’ignoranza, alle sottovalutazioni, ai complessi di inferiorità.
Santena ci ha molto aiutati, man mano la comunità ha capito che in ballo ci sono la sua storia, il suo interesse, il suo ruolo nel contesto piemontese ed italiano.
Generosi sponsor ci hanno sostenuti. Tutti insieme siamo riusciti a convincere le istituzioni dell’immenso valore del patrimonio custodito nel Castello di Santena e nel Parco.
Quest’anno avremo molti visitatori. Agenzie di viaggio prenotano visite, pranzi e soggiorni portando lavoro per bar, negozi, ristoranti, pizzerie ed alberghi.
      Le Cavouriadi e il GioCavour, realizzati con l’Assessorato Istruzione del Comune di Santena, riportano molte classi e alunni in questo luogo della memoria patria. Investire sui giovani significa pensare al futuro dal 2012 in poi, quando si spegneranno i riflettori del 150°.
      Le celebrazioni del 5 e 6 giugno e il Premio Cavour del 20 settembre restano i punti di forza, i pilastri principali per il loro rilievo nazionale.
      Nel frattempo la mostra itinerante verrà esposta a Palazzo Lascaris di Torino dal 24 febbraio al 19 marzo. Camillo Cavour sarà dunque presente a Torino la notte bianca del 16 marzo, ospite nella casa dei suoi parenti, in via Alfieri 15.
      Il 26/27 marzo si terranno le giornate del FAI, che faranno conoscere ad un più vasto pubblico lo straordinario patrimonio storico, artistico, naturale e paesaggistico del Castello e del Parco.
      Dal 14 al 29 maggio il museo e il cortile saranno impegnati per l’esposizione di disegni, giochi, lavori e mostre preparati dalle scuole.
      L’11 giugno nel Castello sarà inaugurata la mostra su Camillo Cavour realizzata con il contributo del Comitato Nazionale Cavouriano.
      A luglio, il 27, di sera, nel Parco Cavour, con ingresso libero e gratuito, l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, terrà il concerto “Dal Neoclassicismo al Romanticismo”, organizzato da Organalia-150° dell’Unità d’Italia - e dalla Provincia di Torino, direttore Trisdee Na Patalung, violino Nemanja Radulovic.
Tanta disponibilità e collaborazione fanno sperare che, spente le luci sul 150°, Santena continui ad essere, nel cuore dei Piemontesi, degli Italiani, degli Europei e di tutti i cittadini del Mondo, il luogo che ricorda la figura e l’opera del più grande statista d’Italia degli ultimi duecento anni.
      Santena, 21 febbraio 2011.
                                                                      Comunicato a cura di Gino Anchisi e Marco Fasano.
      

Associazione Amici della Fondazione Camillo Benso di Cavour © COPYRIGHT 2018 - E' vietata la riproduzione anche parziale.[1]